STUDIO: "GRANDE CICLONE ARTICO, TEMPESTA SENZA PRECEDENTI"

Andare in basso

investiga STUDIO: "GRANDE CICLONE ARTICO, TEMPESTA SENZA PRECEDENTI"

Messaggio Da Alaudae il Ven 28 Dic - 16:44:03




Venerdì, 28 Dicembre 2012
La ricerca su Geophysical Research Letters
STUDIO:
È noto come il Grande Ciclone Artico e quando ruggiva sulla Siberia lo scorso agosto gli osservatori sapevano che fosse insolito. Le tempeste simili agli uragani sono molto comuni nella regione artica, ma le più potenti (anche se di intensità minore rispetto agli uragani tropicali) tendono a venire in inverno. Non è chiaro, al momento, tuttavia, se la tempesta di agosto sia stata veramente senza precedenti.
Ora c'è la conferma. Uno studio pubblicato su Geophysical Research Letters ha studiato non meno di 19.625 tempeste artiche e ha concluso che, in termini di dimensioni, durata e molti altri fattori chiave, il Grande Ciclone Artico è stato la tempesta estiva più estrema. Non solo: la tredicesima più potente – estiva o invernale – dall'inizio delle osservazioni satellitari moderne nel 1979.
Anche se il fenomeno climatico è accaduto in una stagione in cui il ghiaccio marino artico ha raggiunto i livelli più bassi mai registrati, gli autori non hanno potuto stabilire se le aree insolitamente grandi di mare aperto abbiano contribuito alla intensità della tempesta.
D'altro canto, essi sostengono che la tempesta abbia contribuito in modo significativo alla rottura del ghiaccio e, in ultima analisi, al record di perdita di ghiaccio marino che copre l'Artico.
Ci sono degli indizi a sostegno di questa affermazione: il tasso di perdita di ghiaccio nell'Oceano Artico nel mese di agosto è stato insolitamente rapido. Ed è plausibile pensare che l'azione del ciclone ha aiutato a frammentare il ghiaccio già sottile, sciogliendolo o disperdendolo più facilmente.
Anche se, nel periodo immediatamente successivo alla tempesta, alcuni esperti hanno fatto sapere che il ghiaccio si sarebbe svanito in ogni caso.
"Il luogo con la più grande perdita è stato il Mare della Siberia orientale", ha detto Mark Serreze, direttore del National Snow and Ice Data Center (NSIDC) di Boulder, in Colorado.
link

_________________
Costituzione della Repubblica Italiana Art. 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione.
avatar
Alaudae
Moderatore Globale
Moderatore Globale

Utente SuperAttivo Utente SuperAttivo : Utente Superattivo

Messaggio Personale La verità si sottrae all'evidenza
attraverso la sua inverosimilità.

Eraclito, 500 aC
Mio stato d'animo : perplesso

Animale Preferito :
Il mio Sesso : Maschio
Segno Zodiacale : Sagittario Maiale
La mia forza :

Messaggi : 14972
Età : 70
Netiquette :
Località : Roma
Nazione : Italia
Data d'iscrizione : 26.06.09
Punti : 25432

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto


 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum